FITNESS IN AEREO

A cura di FRANCESCO MUNNA

Quali sono le vostre condizioni fisiche dopo un viaggio di quattro ore o più in aereo? Anche se il vostro organismo è temprato e il vostro livello di fitness elevato, accuserete almeno alcuni dei seguenti disturbi: nausea, mancanza di appetito, senso di disidratazione e mal di testa, che possono associarsi nei viaggi più lunghi a insonnia e diarrea. Tali disagi sono causati da diversi fattori che intervengono nei viaggi aerei di lunga durata.

La tendenza più comune è quella di attribuire il malessere allo sconvolgimento dei ritmi vitali dovuto al cambiamento di fuso orario, ma questo è solo un aspetto della questione; anche se non attraversate nemmeno un fuso orario, dovete fare i conti con un ambiente in cabina parzialmente pressurizzato e con un tasso di umidità assai scarso. Le condizioni atmosferiche ideali all'interno dell'aereo  dovrebbero garantire una pressione pari a quella presente a livello del mare, ma ciò provocherebbe dei problemi di natura strutturale per le differenti pressioni tra interno ed esterno dell'aereo ad alta quota. Per questo motivo la cabina è pressurizzata simulando un' altitudine compresa tra i 1500 e 2500 metri, a seconda dei modelli di aereo. Questo provoca una diminuzione della concentrazione di ossigeno del 20-30% ed è la causa principale della cosiddetta "sindrome da volo", con effetti che possono durare un giorno o anche più. Inoltre il sistema di condizionamento abbassa il livello di umidità, provocando una parziale disidratazione. Come sopperire, almeno in parte, a questi problemi? Innanzi tutto controllando l'alimentazione. Limitate l'uso di alcolici e caffeina che hanno effetti disidratanti, introducete più liquidi del normale e tra i cibi preferite i carboidrati e i vegetali freschi, che oltre a idratarvi vi consentiranno di digerire con più facilità. Effettuate inoltre, ogni ora di volo,la mini routine di esercizi mostrata qui di seguito, per aumentare l'ossigenazione a livello muscolare con effetti benefici su tutto l'organismo. Gli esercizi sono concepiti per dare nell'occhio il meno possibile e per non disturbare i vostri vicini di poltrona.

 

 

1)CONTRAZIONI ISOMETRICHE DEL QUADRICIPITE - Ponete entrambe le mani su un ginocchio e contraete il quadricipite come per sollevare la gamba, opponendo resistenza con le braccia. Mantenete la contrazione statica per 5 secondi ed eseguite 8 ripetizioni per gamba.

2)CONTRAZIONI ADDOMINALI - Mantenendo la schiena aderente allo schienale, inspirate profondamente, quindi espirate contraendo al massimo la muscolatura addominale, seguendo quindi per le ripetizioni successive il ritmo della respirazione. Effettuate 10 contrazioni.

3) CONTRAZIONI DEI PETTORALI - Portate le braccia flesse davanti al petto ed unite le palme delle mani; spingete le mani una contro l'altra e mantenete la contrazione per 5 secondi. Eseguite 10 ripetizioni.

4) TONIFICAZIONE DEL DORSO - Sempre con la schiena aderente allo schienale, portate indietro le spalle, spingendo anche con le braccia tese, palme delle mani rivolte in avanti. Mantenete le contrazioni per 5 secondi ed eseguite 10 volte.

5) SOLLEVAMENTI DELLE SPALLE - Respirate profondamente e, durante la fase di inspirazione sollevate più che potete le spalle, quindi espirate abbassando lentamente le spalle cercando di rilassarle il più possibile. Eseguite 10 ripetizioni.

 

6) FLESSIONI DEL CAPO - Mantenendo la testa in linea con il dorso, flettetela di lato fino a sentire l'allungamento della muscolatura del collo dal lato opposto rispetto alla flessione. Mantenete la posizione per circa 20 secondi ed effettuate 3 allungamenti per lato.

 

 

 

 

FITNESS IN VOLO CON AUSTRIAN AIRLINES

La compagnia aerea Austrian Airlines ha messo a punto, in collaborazione con un centro di bio-training austriaco, uno speciale programma di fitness a disposizione dei viaggiatori sui voli a lungo raggio.

Attraverso un canale audio appositamente creato e intitolato "Fitness con Willy Dungl", il "guru" del benessere austriaco fornisce ai passeggeri che lo desiderano alcuni esercizi di rilassamento e di fitness da eseguire stando seduti. Un video illustra più approfonditamente alcune tecniche di ginnastica e di meditazione. Il programma-benessere viene inotre integrato con uno speciale menu salutista appositamente studiato.

Cheforma! Srl P.I. 07962390964 - info@cheforma.it

Per maggior informazioni contattare Adriano Silvestri adriano.silvestri@cheforma.com

UFFICIO STAMPA Inrete srl - 026705452 - 3496004464

Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.
Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione e bloccare i Cookie, consulta la nostra informativa.